Nota della redazione

Modena, 22 settembre 2018

In data odierna abbiamo avuto notizia che una nostra collaboratrice è oggetto di inizio di un’indagine penale. A tal proposito la redazione si è riunita e, a scopo cautelativo – manifestando piena solidarietà alla collaboratrice e confidando nell’operato della magistratura – ha preferito espungere l’articolo oggetto del contenzioso. Nella convinzione che tale scelta non costituisca in alcun modo acquiescenza alle ragioni avverse che hanno portato alla denuncia e confidando parimenti che i contenuti da questo articolo riportati rientrino a pieno titolo nel diritto di cronaca, attendiamo pienamente fiduciosi gli esiti dell’accertamento penale.

Il direttore responsabile

Luigi Vaccari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *