I love pizza. Ecco dove mangiarla a Modena e provincia

I love pizza. Ecco dove mangiarla a Modena e provincia

Negli ultimi giorni in città si è celebrato Massimo Bottura e la sua Osteria Francescana, proclamata miglior ristorante al mondo. Il grande chef modenese è un fuoriclasse che fa da volano a tutto il brand Modena, un po' come la Ferrari. Ma poi, percentualmente, sono pochini i modenesi che hanno davvero gustato le creazioni di Bottura. La pizza invece la andiamo a mangiare tutti. Ecco perché abbiamo deciso di segnalare alcune tra le migliori pizzerie in città e provincia. Almeno secondo Tripadvisor.

2
CONDIVIDI

Nel simpatico e divertente film “Il mio grosso grasso matrimonio greco” di Joel Zwick, uno dei personaggi, l’anziano padre greco della protagonista trapiantato in America, è convinto che qualsiasi problema sia risolvibile con una spruzzata di Vetrix. Ti fa male la gamba? Vetrix. Hai allergia? Vetrix. Vuoi guadagnare soldi? Vetrix. Vuoi pulire i vetri? Indovina, Vetrix!

giphy-2Esistono su questa terra, come insegna questo signore nel film, delle cose che sembrano essere una soluzione a tutto. Per lui è il vetrix, per altri, e soprattutto per gli italiani, è la pizza. Sì, la pizza, quell’equilibrio perfetto tra farina e sale, pomodoro e formaggio, olio e origano più un mare di altri ingredienti a scelta. Più ancora della pasta, altro piatto amatissimo, la pizza evoca socialità, serate in compagnia, semplici momenti di aggregazione: “Ci facciamo una pizza?”. Esagerando un po’, la pizza stabilizza gli umori, ricuce le ferite di un cuore spezzato, allieta la giornata trasformando qualsiasi fatica in puro godimento. E se si fa un’indagine tra i propri conoscenti, vedrete come nessuno negherà di amare la pizza.

pizza tortelliniAnche i modenesi cedono alla forza seduttiva di questo alimento scaccia-pensieri. Nonostante il loro amore viscerale per tortellini e zampone, non sarebbero mai disposti a rinunciare a un morso di pasta morbida ricoperta da succoso e saporito sugo di pomodoro con sopra la giusta dose di fumante mozzarella fresca. E la amano così tanto da condirla con i loro prodotti, tanto da inventarsi la pizza all’aceto balsamico, variante squisita che racchiude una buona dose di eccezionale modenesità, la pizza con il parmigiano, altra leccornia à la modenesé. Per fortuna non si sono imbarcati in imprese più azzardate, perché la pizza ai tortellini meglio lasciarla agli americani…

giphyE alla saggezza culinaria di questo popolo esperto di cibo, affidiamo anche la classifica delle migliori pizzerie modenesi, da prendere assolutamente con beneficio d’inventario, almeno per le posizioni che ricoprono. A parte che si parla sempre di questioni di gusto, le valutazioni degli avventori – per la maggior parte modenesi – raccolte da TripAdvisor non rispondono naturalmente ad alcun criterio oggettivo e universale. Ne consegue che le posizioni dall’uno al dieci sono del tutto relative. Il consiglio del saggio è di provarle tutte per individuare quella che risponde meglio al vostro gusto. Comunque, al primo posto di questa ipotetica classifica compare la pizzeria da Arturo, in via Paganelli, la cui pizza è universalmente riconosciuta come gustosa e il personale come molto gentile. Arturo vanta 753 recensioni dalla community per una media di quattro palline, versione easy delle celebri stelle della guida Michelin che brillano nel cielo della ristorazione ormai da più di cento anni. Sintesi perfetta di questa eccellenza, il commento di Noemi da Castelfranco: “Visto da fuori il locale sembra parecchio cheap ma decidiamo di fare un tentativo vedendolo sempre pieno. Appena entrati rimaniamo colpiti dagli interni molto curati e eleganti nonché la gentilezza e ospitalità con cui veniamo accolti. Con una scelta tra ben 110+ pizze non riesco neppure a decidermi!”.

giphy (1)Al secondo posto segue la Pizzeria Ristorante Tramonti, in via Giardini. A dire il vero Tramonti vanterebbe 4 palline e mezzo, ma al suo attivo ha solo 135 recensioni che inevitabilmente alzano la media. Sintesi dell’utente Pokky83: “Pizza ottima, servizio buono, prezzo ok. Se si è in cerca di una pizza tipica napoletana, questo locale è il posto giusto”.

Al terzo troviamo la pizzeria Vesuvio, via Rainusso, 354 recensioni e 4 palline, locale che garantisce una “pizza con un impasto leggero e molto saporito inoltre gli ingredienti hanno un gusto eccellente”, come descrive questo utente dalla punteggiatura personalizzata. Altri la definiscono addirittura un “tuffo nel paradiso napoletano”, proprio nella piccola città di Modena. Un’occasione imperdibile se volete provare l’ebrezza di un salto a Napoli – vista golfo (con molta, molta fantasia) – senza spendere troppo. Questo, appunto, il podio delle prime tre. Come abbiamo già detto, da prendere con le pinze. Perché è difficile considerare quelle che in teoria seguono, davvero qualcosa di meno. Stiamo parlando della Smorfia2, in pieno centro storico a due passi dalla Ghirlandina, via Cavallerini, il Bulldog’s di via Borelli e la Grotta Azzurra, via Nonantolana, pizzeria la Lanterna in via Menotti, Pizza Steba in Largo Garibaldi, la Bella Regina di via Moreali, la Vignolese che naturalmente si trova nell’omonima via, pizzeria Erasmo di via Taglio, anche in questo caso pieno centro, sono le altre in classifica. Non resta che provarle tutte, e fare una full immersion di pizza. Ora sapete dove andare.

giphy (2)Se invece siete della provincia di Modena, la vox populi ha decretato che: la Smorfia – 4 palline e mezzo ma poco meno di 200 recensioni – a Vignola è la più buona pizzeria del contado, “se vogliamo mangiare una buona pizza allora bisogna venire qui e assaggiare la pizza FIOR DI BURRATA la pizza da sballo stra buona. Cotta a legna e sottile ma soprattutto molto grande.”, quindi se volete mangiare la pizza da sballo questo posto fa per voi. Al secondo posto compare la pizzeria Touring di Fiorano, anche ristorante dove è possibile gustare un ottimo pesce. Per lei, 4 palline e mezzo e 308 recensioni. Sul podio abbiamo ancora Pizzeria la Bufala di Maranello, 4 palline e mezzo e oltre 500 recensioni, locale anche pet-friendly per chi ama girare con il proprio amico a quattro zampe. Ancora a Vignola si trova la pizzeria il Castello, al quarto posto. Seguono la Prateria a Campogalliano, Pizzeria (ma al taglio) Mealdough Gang a Mirandola, Osteria dei Ricordi a Concordia sulla Secchia (il nome non richiama la pizza, ma come assicura un utente napoletano, “scettico nell’assaggiare una pizza in una regione che non sia la Campania”, la pizza è ottima), ancora a Fiorano Pizzeria la Rustica, Barracuda Pizzeria da Elio a Spilamberto. In ultimo, la Regina Margherita nella collinare Levizzano.

Va aggiunto però, a questo punto, che l’unica pizzeria del modenese segnalata nell’ultima guida dell’Espresso è La Smorfia (ancora…) di Nonantola che su TripAdvisor raccoglie 4 palline e 249 recensioni.

Insomma, ovunque voi scegliate di mangiare la pizza a Modena, è garantito un viaggio al sapore di basilico che non vi deluderà. Perché, anche se è vero che le recensioni di Tripadvisor non hanno alcun valore “scientifico”, la media che producono risponde perfettamente ai criteri di una teoria sociologica vecchia ormai di un secolo, quella della cosiddetta “saggezza della folla“, secondo la quale “una massa di individui sarebbe in grado di fornire una risposta adeguata e valida a una domanda più di quanto non siano in grado di farlo gli esperti”. Perciò, almeno riguardo alla pizza, c’è da fidarsi: la folla ha parlato, e la folla ha quasi sempre ragione. Quasi.

Fonte immagine di copertina: Flickr (Licenza CC).

CONDIVIDI
Per contattare la redazione di Note Modenesi, scrivici a questo indirizzo mail.

2 COMMENTI

Rispondi