La creatività fa stare insieme

Già nel 2015 ‘Bottega delle idee’ e Liceo Artistico ‘Venturi’ avevano lavorato insieme realizzando una mostra di opere fatte da studenti e ragazzi dei Centri per disabili del Comune di Modena, su un tema comune. Quest’anno l’esperienza non solo si è ripetuta, ma si è andati oltre: i manufatti finali, in mostra a partire da domani, sono stati realizzati insieme dagli studenti e dagli utenti dei Centri. Per questo motivo, a turno, gruppi di ragazzi disabili accompagnati da educatori si sono recati presso l’Istituto ‘Venturi’, in via Belle Arti, per realizzare insieme agli studenti di alcune classi, manufatti ceramici e pittorici.

GULLIVER - Invito Venturi copia

 

Il risultato finale è la mostra ‘Creare insieme’ firmata appunto dagli studenti del Venturi e dai disabili dei centri diurni e occupazionali del Comune di Modena. All’inaugurazione di domani, alle 10.30, è prevista la presenza del vicesindaco Gianpietro Cavazza e dell’assessore al Welfare del Comune di Modena Giuliana Urbelli.

La Bottega delle Idee di via Trivellari 24/26 è il punto vendita collegato al Centro socio-occupazionale Il Quinterno dove persone con deficit fisico o psichico che necessitano di un riferimento educativo, svolgono piccole attività di cartonaggio, rilegatoria e oggettistica. La bottega di via Trivellari è aperta da lunedì a sabato ed è gestita in collaborazione con altri servizi della rete, quali centri semiresidenziali e residenziali per disabili che partecipano alla produzione ed alla vendita di articoli artigianali a scopo di autofinanziamento. All’interno è possibile acquistare scatole, cornici, agende e album fotografici, bomboniere, prodotti di pelletteria, in legno, bigiotteria realizzati artigianalmente o realizzati su misura previa ordinazione.

GULLIVER - Invito Venturi copia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *