Chi è la vera Cenerentola?

Nonostante siamo grandi e vaccinati, ci sono cose che rimangono nel cuoricino e ci fanno commuovere indipendentemente da genere ed età. Una di queste sono le fiabe: ognuno di noi ha la sua preferita e, a parte la fase ribelle tra i 14 e 18 anni, ce la portiamo dentro come un bel ricordo, tra le braccia di papà e mamma prima di addormentarci o nella videocassetta che ci faceva vedere la nonna di nascosto dai genitori che non volevano che guardassimo troppa tv.

Sarà per questo o quell’altro motivo, ma Disney e altre case cinematografiche continuano a sfornare rivisitazioni delle fiabe, che in men che non si dica diventano film d’autore, con tanto di registi blasonati e attori fighissimi (!!!) nel ruolo di protagonisti. Proprio qualche giorno fa qui a Milano è stato presentato l’ultimo capolavoro: Cenerentola di Kenneth Branagh. La notizia nella notizia è però relativa ad un personaggio inaspettato, che mai ci saremmo aspettati di ritrovare alla premiere in mezzo alle star di Hollywood. Il suo nome è ClioMakeUp. ClioMakeUp è una blogger e YouTuber di grande successo, di professione: make up artist. Grazie a lei, oggi tutte le donne (o quasi) di Italia non si truccano senza aver prima applicato il primer (?), e le teen ager non escono di casa senza un tocco di blush. Non si tratta di ironia: si può dire che abbia insegnato a truccarsi a centinaia di migliaia di donne, contagiandole con la sua simpatia e aspetto da “donna normale”. Al momento vanta quasi 2 milioni di fan su Facebook. Il suo canale, aperto nel 2008, con 577 video da più di 141 milioni di visualizzazioni, risulta fra i maggiormente seguiti su YouTube Italia, attualmente il quarto.

CINDERELLA

Per via della sua notorietà, e per poter raccontare i beauty secret usati dai truccatori nella pellicola, Clio è stata invitata alla presentazione del film, aggiudicandosi un primato: mai prima di lei una YouTuber era stata accreditata da Disney per intervistare i protagonisti del film. Esperimento riuscito: entrambi bellissimi ed affascinanti, Lily James e Richard Madden, si sono divertiti a rispondere alle domande ironiche e spontanee di questa ragazza di Belluno. Con il suo accento marcato, timida di natura, Clio chiede ai protagonisti se si sentono Cenerentola e Principe anche nella vita, raccogliendo risposte simpatiche e non scontate. Insomma, Disney ha fatto centro, trasformando un evento elitario e poco interessante in un video da centinaia di migliaia di visualizzazioni sul web. Una strategia promozionale perfetta, da Oscar, per rimanere in tema.

46f3e8ccca68f6c2_Ella_and_Prince.xxxlarge_2x

Ma ecco che scatta un pensiero migliore, che mi fa sorridere di soddisfazione. Come è arrivata, una ragazza di 30 anni come Clio, ad ottenere tutto ciò in una manciata di anni? Dalla scuola professionale per truccatori, al successo e alla popolarità, in maniera lineare, come bere un bicchier d’acqua. Anzi, come se fosse arrivata la fatina con la bacchetta magica. Ma allora… A me piace credere nelle favole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *