Verremo ancora alle vostre porte e grideremo ancora più forte

E se credente ora
che tutto sia come prima
perché avete votato ancora
la sicurezza, la disciplina,
convinti di allontanare
la paura di cambiare
verremo ancora alle vostre porte
e grideremo ancora più forte
per quanto voi vi crediate assolti
siete per sempre coinvolti,
per quanto voi vi crediate assolti
siete per sempre coinvolti.
Fabrizio De André, Canzone del Maggio

 

E’ on line il trailer “Fondata sul lavoro? Fondata sul lavoro!” una giornata di studio per giovani su Costituzione e Lavoro. Il 1 maggio a Modena, conclude i lavori don Luigi Ciotti.

 

Non c’è più tempo per lezioni o ricette precostituite che hanno dimostrato in questi anni il fallimento. Sulla Costituzione, sulla crisi e sull’occupazione adesso la parola passa ai giovani. Per mercoledì 1 maggio, dalle 9 alle 17, il Centro culturale F. L. Ferrari
 e il Gruppo di studio «Dossetti, pensiero giovane» hanno organizzato FONDATA SUL LAVORO? FONDATA SUL LAVORO!

È una iniziativa che si rivolge a giovani dai 16 ai 35 anni per realizzare un dialogo diretto e libero su alcuni dei temi al centro della vita delle persone, che verranno affrontati nei laboratori di gruppo. Seguirà una tavola rotonda con Massimiliano Colombi (Università cattolica, Milano), Caterina Pozzi (Cooperativa La Rupe, Bologna), Riccardo Prandini (Università degli Studi, Bologna), Daniela Leoni (Piccola Famiglia dell’Annunziata, Modena), Gianpietro Cavazza (Centro culturale F. L. Ferrari, Modena); moderano Marta Zavatta, M. Teresa Zucchi e Luca Barbari.

Conclusioni di don Luigi Ciotti (presidente di Libera e del Gruppo Abele, Torino): “Saremo il futuro se siamo il presente”.

Iscrizione gratuita. Info: www.centroferrari.it
email: fondatasullavoro@centroferrari.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *