Il PSC è uno sconosciuto per i giovani

volantino2013bisAl Piano strutturale comunale non interessa la visione che le nuove generazioni hanno del futuro.
E ai giovani non interessa il piano di interventi che l’amministrazione di Modena ha intenzione di mettere in campo nei prossimi mesi, sintetizzato nel documento in vista della definizione e dell’approvazione del PSC.
Questo non significa disinteresse sul miglioramento del sistema di trasporto pubblico, sulla tutela del “verde cittadino” e sulla realizzazione di nuovi immobili. Se coinvolti adeguatamente, i giovani si sentono partecipi dello sviluppo della città e della periferia previsto nei prossimi anni.
È quanto emerge, in sintesi, dal sondaggio che abbiamo realizzato nel gruppo di lavoro avviato da alcuni mesi al Centro culturale Francesco Luigi Ferrari. Al questionario hanno risposto circa 800 “under 35”.
Tutte indicazioni utili per la “Modena che vorremmo”, le esporremo durante la Notte Bianca di sabato 18 maggio a Modena in Calle di Luca, di fronte alla Bottega Oltremare del Commercio equoesolidale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *